Brevetto di Assistente Bagnanti

Il brevetto di Assistente Bagnanti è rilasciato dalla F.I.N. sezione Salvamento con autorizzazione dei Ministeri competenti, riconosciuto su tutto il territorio nazionale, può essere abilitato per ognuno dei paesi esteri aderenti all' I.L.S. (International Life Saving), che è riconosciuta dalla W.HO. (Word Health Organization) come unica autorità mondiale di riferimento per la lotta e la prevenzione alle morti per annegamento. Il brevetto rilasciato dalla FIN è a tutti gli effetti un diploma professionale che permette di lavorare nelle piscine e negli stabilimenti su laghi, fiumi, mari i quali, per aprire al pubblico, debbono obbligatoriamente predisporre un adeguato servizio di sorveglianza in acqua; sorveglianza che deve essere, per legge, affidata ai possessori del Brevetto di Assistente Bagnanti.
Per maggiori informazioni visitare il sito della Federnuoto.

Rinnovo brevetti

Una volta ottenuto il titolo di Assistente Bagnanti per poter esercitare la professione occorre essere in regola con le pratiche di tesseramento alla FIN che prevedono il rinnovo online del brevetto alla scadenza tramite il portale.federnuoto.it
La scadenza del tesseramento è indicata sul certificato di abilitazione (31/12/…….) ed è possibile provvedere al rinnovo a partire da ottobre dell’anno di scadenza a marzo dell’anno successivo senza alcuna mora.
Il rinnovo/convalida del brevetto puo’ essere fatto esclusivamente online sul portale.federnuoto.it dove l’Assistente Bagnanti dovrà:

  • prendere visione del disclaimer di rinnovo
  • selezionare il periodo per il quale intende rinnovare il tesseramento (annuale, biennale o triennale)
  • effettuare il saldo della quota di rinnovo prevista per la durata del rinnovo selezionata utilizzando carta di credito o bollettino MAV
  • stampare il brevetto aggiornato
All’Assistente Bagnanti all’atto del rinnovo è anche richiesta la sottoscrizione obbligatoria della dichiarazione attestante di essere informato che per l’effettivo svolgimento dell’attività occorre essere in possesso di un Certificato di idoneità all’attività sportiva di tipo non agonistico rilasciato dal medico di base (la cui durata è pari ad un anno). Non è più necessario inviare copia del Certificato al proprio Fiduciario Locale.
La convalida effettuata oltre il limite di 90 giorni dalla scadenza prevede il versamento, tramite il portale FIN durante le procedure di rinnovo, di una ulteriore quota di 35,00 € di mora. Per i brevetti scaduti da oltre 5 anni occorre contattare via mail il Fiduciario per la vostra area di residenza.

Accesso al Sistema Gestionale Federnuoto

Le procedure di rinnovo e stampa del brevetto di Assistente Bagnanti sono effettuate esclusivamente on line tramite il nuovo Sistema Gestionale Federnuoto. Le credenziali di accesso al nuovo portale federale sono state inviate a tutti gli Assistenti Bagnanti utilizzando l’indirizzo mail registrato nei dati di tesseramento.
Per indicazioni più dettagliate sulla procedura da seguire scaricare il PDF illustrativo al seguente link.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,015 sec.